Scivola in burrone, muore giovane

Un giovane bellunese è morto dopo essere scivolato in un burrone, ad un'altezza di 80 metri, tra Archeson e Grappa, nel comune di Paderno del Grappa. La vittima si chiamava Denni Pisan, 28 anni,di Alano di Piave. A recuperare il corpo è stato il Soccorso Alpino della Pedemontana del Grappa dopo l'allarme dato da due amici e della vittima. I tre, secondo una prima ricostruzione, erano in auto quando quest'ultima si è impantanata: la vittima è scesa per dare delle indicazioni di manovra ma, forse per il buio, ha attraversato il guardrail scivolando nel precipizio senza più rispondere ai richiami. Un soccorritore si è calato per un centinaio di metri, fino a rinvenire il corpo senza vita del ragazzo. Il medico del Suem, accompagnato da un soccorritore ha raggiunto il luogo dal basso risalendo lungo il sentiero e ha potuto solamente constatare il decesso del giovane. La salma ricomposta, ottenuto il nulla osta per la rimozione, è stata recuperata dall' elicottero, non appena le condizioni lo hanno permesso.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Segusino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...